Attività

fiorita 2011 013sConfine naturale tra Umbria e Marche, il Massiccio del Monte Cucco (m. 1566 slm) offre al visitatore una vasta possibilità di svaghi: nel lussureggiante paesaggio di prati ricchi di flora e secolari boschi di faggi, una rete di decine di chilometri di sentieri tracciati, segnalati e riportati tra l’altro in una carta, permette di effettuare splendide e spensierate passeggiate nel verde.

La splendida ed impervia forra di Rio Freddo e le sue pareti, alte centinaia di metri e a strapiombo nella stretta gola, con salti, scivoli, cascate e laghetti, sono completamente armate per effettuare meravigliose ed avventurose discese.

Il maestoso e misterioso sistema di grotte (tra le più profonde d’Europa), è un autentico paradiso per speleologi di tutto il mondo che continuamente effettuano esplorazioni negli oltre 25 Km. di gallerie.

Mountain biking, Hangliding, Paragliding, Walking, Caving, Canyoning.

I commenti sono chiusi